Tecnologia Biometrica

La tecnologia biometrica è sicuramente il futuro della sicurezza. Un sistema biometrico è in grado di riconoscere le caratteristiche fisiologiche come impronte digitali, iride oculare, timbro di voce, caratteristiche del volto e molto altro ancora. La tecnologia biometrica si divide in due diversi momenti, la registrazione iniziale dei tratti somatici e fisiologici, detta enrollment e la fase di riconoscimento. La nuova frontiera della sicurezza e dei sistemi di antintrusione e allarme punterà ormai sempre più sulla tecnologia biometrica, portando a risultati di eccellenza e grande stabilità e sicurezza.

 

Una delle piu' utilizzate tecniche biometriche per l'autenticazione consiste nel riconoscimento della voce. Non solo il timbro, ma anche la tonalità o la velocità con cui parliamo. Questa tecnologia sta prendendo piede in diversi campi di applicazione, essendo considerata una delle piu' sicure ed efficienti in termini di sicurezza. Tra le sue applicazioni future, il riconoscimento vocale verrà presto implementato direttamente sulle carte di credito. Esse conterranno infatti un chip per il riconoscimento vocale dell'intestatario.

Mentre le caratteristiche fisiologiche in genere sono poco variabili nel tempo, quelle comportamentali possono essere influenzate da particolari situazioni psicologiche dell’individuo, e devono pertanto essere aggiornate con continuità. Questo sistema vuole garantire l’unicità della persona, infatti codici segreti, password e carte di identificazione verificano solo ciò che una persona conosce o possiede, ma non l’identità della persona stessa.

Un lettore di impronte digitali è utilizzato per controllare l'accesso ad un determinato luogo oppure per assicurare l'accesso a dati ed importanti informazioni. Un lettore di impronte digitali si basa sulla tecnologia biometrica e riesce a diversificare le diverse impronti umane che, come risaputo, sono tutte una diversa dall'altra. E' importante valutare subito l'affidabilità di questi sistemi biometrici.

La nuova frontiera della sicurezza è sicuramente il controllo e riconoscimento facciale biometrico dell'individuo. La biometria si basa proprio sul riconoscimento di diversi tratti somatici, delle impronte digitali, dell'iride umana offrendo cosi la certezza di riconoscere l'individuo dai suoi tratti peculiari. Il riconoscimento facciale è la vera nuova frontiera della sicurezza internazionale, ragion per cui anche il nuovo passaporto elettronico è munito di una foto digitale identificativa del soggetto in questione.

Per avere maggiori informazioni, richiedere un preventivo o assistenza per il vostro impianto, non esitate a contattarci

Contattaci
 игумен петр еремеев в сети