Sistemi di Riconoscimento Biometrico | Tecnologia Biometrica | Approfondimenti

Mentre le caratteristiche fisiologiche in genere sono poco variabili nel tempo, quelle comportamentali possono essere influenzate da particolari situazioni psicologiche dell’individuo, e devono pertanto essere aggiornate con continuità. Questo sistema vuole garantire l’unicità della persona, infatti codici segreti, password e carte di identificazione verificano solo ciò che una persona conosce o possiede, ma non l’identità della persona stessa.

Sistemi di Riconoscimento Biometrico: La Biometria

La biometria studia le caratteristiche degli individui e le suddivide in 4 tipologie:

  • Universali: tutti devono averla.
  • Uniche: due individui non possono averla.
  • Permanenti: che non variano nel tempo.
  • Collezionabili: che possono essere misurate in quantità.

Il sistema di riconoscimento biometrico consente di identificare le persone attraverso le loro caratteristiche biologiche o comportamentali, confrontandole con un’immagine presente nel sistema tramite degli algoritmi.

Sistemi di Riconoscimento Biometrico: Le caratteristiche dell'Individuo

Le caratteristiche prese in considerazione dal sistema possono essere:

  • Fisiologiche: le impronte digitali, altezza, peso, colore e dimensione dell’iride, la retina, la sagoma della mano, la forma dell’orecchio, la fisionomia del volto.
  • Comportamentali: l’impronta vocale, la scrittura, lo stile di battitura sulla tastiera, i movimenti del corpo. Mentre le caratteristiche fisiologiche in genere sono poco variabili nel tempo, quelle comportamentali possono essere influenzate da particolari situazioni psicologiche dell’individuo e devono pertanto essere aggiornate con continuità.

Sistemi di Riconoscimento Biometrico: Campi di applicazione

I sistemi di riconoscimento biometrico vengono utilizzati in diversi tipi di mercato, sia in ambito governativo (Militare, Sanità, Giustizia, enti e istituzioni pubbliche) e sia in quello commerciale (turismo, trasporti, banche, assicurazioni, hi-tech, telecomunicazioni, industria), per assicurare una maggiore sicurezza ai sistemi e alla tutela dei dati. Le applicazioni maggiormente in uso sono: autenticazione degli accessi fisici in locali protetti, sicurezza nelle transazioni finanziarie, prevenzione delle frodi, identificazione di individui, sicurezza negli aeroporti, investigazione. schedatura dei criminali.

Condividi


Per avere maggiori informazioni, richiedere un preventivo o assistenza per il vostro impianto, non esitate a contattarci

Contattaci